Pallone d'oro al Valpopark. L'8 luglio sfilano i campioni

L'EVENTO 15 giu 2022

Ora di appendere gli scarpini al chiodo, almeno per una sera. Dopo mesi intensi di ritaglio e raccolta, è infatti tempo di verdetti. Ecco quindi data e luogo per la tanto attesa serata di gala del Pallone d'oro 2021/2022, evento conclusivo a coronare un format che da dodici anni permette ad amanti del pallone e addetti ai lavori di poter sfogliare la folta rosa di talenti veronesi. Numeri da capogiro per questa dodicesima edizione: si stima, per l'ultimo giro di conteggio, una cifra superiore ai tre milioni di voti complessivi. Il tutto reso possibile dalla partecipazione di più di cento squadre, per un quantitativo di beniamini in lizza che tocca quota centocinquanta. Non sono mancate le sorprese, nemmeno i giochi al sorpasso e contro sorpasso. Ancora una volta si è viaggiato nella splendida incertezza. Così, del resto, racconta il Pallone d'Oro. L'epilogo sarà come sempre spettacolare. Serata di gala Una sera all'insegna dello sport e del divertimento. Ora è ufficiale: venerdì 8 luglio, ore 18.30, le porte del Valpopark di Pescantina - viale Verona, 36 - apriranno per accogliere le eccellenze del mondo dilettantistico veronese. L'invito alla serata di premiazione è riservato ai primi dieci classificati per le categorie di Oro, Argento e Bronzo che, a loro volta, potranno essere accompagnati da un massimo di tre persone tra amici e familiari. Ma non solo, perché verranno chiamate sul palco anche le dirigenze di società che si sono contraddistinte durante la stagione per meriti sportivi. Previsti ospiti illustri, tra esperti e vecchie glorie del calcio veronese che, come ogni edizione, regalano degna conclusione a un'iniziativa che per la dodicesima volta accompagna appassionati e addetti ai lavori in un emozionante viaggio nel mondo del pallone nostrano. Scadenze Con l'uscita di venerdì 10 giugno dei 200 punti, sono terminate le possibilità di accumulare voti. Il dado è tratto: ora tempo di raccolta e consegna. Ancora qualche giorno a disposizione, fino a sabato 18 giugno, ore 19, per recapitare in redazione tutti i voti tenuti da parte per il calciatore preferito. In seguito toccherà alla classifica finale, prevista per l'ultima settimana di giugno, con i rispettivi podi in ordine casuale/alfabetico, in attesa della tradizionale serata di gala dell'8 luglio che decreterà i vincitori, categoria per categoria, di questa dodicesima edizione. Non mancheranno, come ogni anno, ospiti d'eccezione e note personalità del mondo del pallone veronese. Edizione a 360 gradi Dodici anni di Pallone d'oro. Nonostante il format di successo, la redazione sport del quotidiano si impegna per evolvere di anno in anno un'iniziativa volta a conoscere da vicino i migliori calciatori dei campionati dilettantistici veronesi. Giovani in rampa di lancio, bomber da 200 e passa gol, bandiere d'altri tempi. Storie di beniamini, esperti di calcio e molto altro sul sito del quotidiano www.larena.it nella sezione dedicata al calcio dilettanti. È possibile, inoltre, recuperare le puntate di "Road to... Pallone d'oro", trasmissione a tema condotta da Davide Cailotto, contattando la redazione all'email redazione@telearena.it. Consegna voti Ultimi tre giorni di raccolta. All'ingresso della redazione, in Corso Porta Nuova 67, è presente l'apposito box adibito alla consegna tagliandi. È vivamente consigliato l'utilizzo di una busta in carta o, eventualmente, in plastica, per evitare che i voti vengano dispersi. In attesa della classifica finale, prevista per l'ultima settimana di giugno, la scadenza definitiva di consegna tagliandi è fissata a sabato 18 giugno, ore 19. I voti recapitati oltre la suddetta scadenza non entreranno in graduatoria.