di A. Marchiori

Tagliando da 50: altra settimana e altra occasione

L’INIZIATIVA 16 mag 2022
Il leader dell’oro Matteo MuzzaVerso la volata Nuovo tagliando da 50 punti per il Pallone d’oro Il leader dell’oro Matteo MuzzaVerso la volata Nuovo tagliando da 50 punti per il Pallone d’oro

Un altro giro e l’ennesima chance: a poco più di venti giorni dalla pubblicazione dell’ultimo tagliando - quello già più volte annunciato del 6 giugno prossimo - la lunga corsa a Pallone d’oro, d’argento e di bronzo de L’Arena si arricchisce dell’ennesima stuzzicante occasione. L’assist lo offre il quarto tagliando da 50 punti, che uscirà domattina in prima pagina e che è inevitabilmente destinato a creare qualche scossa alle tre classifiche. E a provocare ulteriori, potenziali ribaltamenti delle rispettive gerarchie, anche ai piani altissimi.

Bonus e interviste Quella di domani è anche la giornata dei bonus tecnici, con intervista all’esperto e nuove iniezioni di punti all’indirizzo dei calciatori dilettanti del pianeta veronese ritenuti più bravi a prescindere dalle schede del giornale. Quindi dopodomani, mercoledì, le consuete interviste ai protagonisti delle tre graduatorie e, giovedì, l’atteso aggiornamento delle graduatorie medesime, pronto a registrare appunto le possibili - anche sostanziose - variazioni sul... tema.

La formula Come più volte scritto, il Pallone d’oro de L’Arena quest’anno è tornato a formule tradizionali e consolidate: la categoria dell’oro a rappresentare i migliori giocatori dei campionati di Serie d e di Eccellenza; quella dell’argento relativa a Promozione e Prima categoria; quella del bronzo, infine, a raccontare storie e profili di quelli di Seconda e Terza. Il tutto condito dai differenti bonus destinati a incrementare i rispettivi bottini: premi settimanali (500 punti) per il maggior numero di voti inviati, un altro (sempre da 500) per il maggior numero di schede da un solo punto e il terzo - appunto - assegnato da opinionisti selezionati dalla redazione sportiva e studiato per esaltare esclusivamente i valori tecnici di questo o dell’altro candidato.

Le consegne Non cambiano neppure modalità e tempi di consegna: al di là della spedizione postale in corso Porta Nuova 67 resta più che mai valida e praticabile la consegna a mano delle schede - da imbucare nell’apposito contenitore piazzato all’ingresso del giornale - sempre entro le 19 del sabato pomeriggio. Condizione, questa, indispensabile per essere conteggiati nel successivo ranking settimanale. Occhio naturalmente orientato anche alla tv: ogni giovedì va infatti in onda “Road to... Pallone d’oro”, il concentrato settimanale di informazioni, notizie, curiosità e commenti tutto incentrato sulla triplice sfida. A condurre Davide Cailotto oppure Alessio Faccincani, riferimenti ormai storici dello sport veronese e del piccolo